Non hai prodotti nel carrello.

Cantina Molisana

I nostri viniL’Indovino – Montepulciano IGT
l'indovino - montepulciano igt

L’Indovino – Montepulciano IGT

Questo articolo funge da presentazione dei nostri prodotti: dalla storia del vino l’Indovino – Montepulciano IGT alle caratteristiche, soffermandoci sulla vinificazione e l’affinamento; per poi finire con gli abbinamenti ai migliori piatti.

Presentazione del vino L’Indovino – Montepulciano IGT

Benvenuti su Cantina Molisana, io sono Riccardo ed oggi vi parlerò del Montepulciano: l’Indovino rosso – Montepulciano IGT della Cantina Salvatore. Infatti ci troviamo ad Ururi; un piccolo paesino del Basso Molise che è situato a circa 250 metri sul livello del mare. Un Montepulciano qualità/prezzo ottimale; si presenta come un vero orgoglio per la realtà basso molisana. Un vino che sprigiona intensi sentori di frutti rossi, e si presenta pieno con dei tannini persistenti ma rotondo nel finale.

Soffermandoci sulle caratteristiche, la sua denominazione è Terre degli osci IGT Rosso; quindi stiamo parlando di un vino con una carta d’identità di Indicazione geografica tipica. Viene coltivato nei terreni di San Martino in Pensilis ed appunto prodotto dalla Cantina Salvatore; dove è l’occhio vigili di Pasquale Salvatore, nonché proprietario di quest’azienda che dà vita a quest’ottimo vino. Deriva dai vitigni 100% di Montepulciano ed ha una gradazione alcolica di circa il 13%. Il suo è un colore rosso profondo ed Il formato della bottiglia è di 75cl.

La vinificazione avviene attraverso una macerazione di minimo 10 giorni sulle bucce in serbatoi d’acciaio inox, ovviamente a temperatura controllata; seguono diversi rimontaggi e délestage. Affina per circa 8 mesi in vasche d’acciaio per poi essere imbottigliato e commercializzato.

Infine, il nostro consiglio è quello di abbinare questo vino a dei salumi, magari tipici della cucina molisana; a delle carni rosse, alla cacciagione e a primi al sugo di carne rossa importanti, come ad esempio i cavatelli alla ventricina, la quale ricetta è presente nel nostro blog.

Ci vediamo al prossimo video e mi raccomando visitate il sito www.cantinamolisana.it.

Cantina Molisana Seguici sui social

Le pagine ufficiali di Cantina Molisana