Non hai prodotti nel carrello.

Cantina Molisana

I nostri viniLame del Sorbo – Tintilia del Molise DOC Bio
lame del sorbo - tintilia del molise doc bio

Lame del Sorbo – Tintilia del Molise DOC Bio

Questo articolo funge da presentazione dei nostri prodotti: dalla storia del vino Lame del Sorbo – Tintilia del Molise DOC Bio alle caratteristiche, soffermandoci sulla vinificazione e l’affinamento; per poi finire con gli abbinamenti ai migliori piatti.

Presentazione del vino Lame del Sorbo – Tintilia del Molise DOC Bio

Benvenuti su Cantina Molisana, io sono Riccardo ed oggi vi parlerò della Tintilia del Molise dell’azienda agricola Vinica. Siamo nell’entroterra molisano; a Ripalimosani in provincia di Campobasso. Il nome di questo vino deriva da un grande albero di sorbo secolare; presente dove sono situati i vigneti di quest’azienda, proprio nelle colline di Ripalimosani.

Ricordiamo, che la Tintilia è il vitigno autoctono per eccellenza molisano; che però negli anni andò quasi a scomparire; pian piano fu riscoperto e rivalorizzato, ed oggi è un vanto, un vero orgoglio per tutte realtà vitivinicole molisane. Oltre a questo tengo a precisare l’importanza che dà ai propri vini quest’azienda; mantenendo su tutta la linea dei propri vini un’esclusiva naturalezza.

Sprigiona note di amarena sottospirito, sottobosco e spezie. Si presenta caldo e davvero avvolgente, con un finale fresco, dei tannini morbidi ed un tocco di erbe aromatiche.

Soffermandoci sulle caratteristiche, la sua denominazione è Tintilia del Molise Rosso DOC, quindi stiamo parlando di un vino con una carta d’identità di Denominazione di origine controllata. Viene coltivato nei territori di Ripalimosani e prodotto appunto dall’azienda agricola Vinica. Deriva dai vitigni 100% di Tintilia ed ha una gradazione alcolica del 14%. Il suo è un colore rosso intenso ed il formato della bottiglia è di 75cl.

La vinificazione avviene attraverso una macerazione spontanea ed una fermentazione di circa 25 giorni, con i soli lieviti indigeni. Affina in acciaio per circa 3 anni, per poi esser imbottigliato e commercializzato.

Infine, il nostro consiglio è quello di abbinare questo vino con dei piatti importanti e con delle carni rosse, cotte alla brace in media cottura, come l’agnello. Sposa bene i formaggi stagionati dell’alto Molise.

Ci vediamo al prossimo video e mi raccomando visitate il sito Cantinamolisana.it.

Cantina Molisana Seguici sui social

Le pagine ufficiali di Cantina Molisana